Qui troverai nostri locali preferiti e le esperienze da non perdere per goderti a pieno la vacanza! Potrai filtrare quello che più ti interessa e nei tag troverai sempre la distanza da Villa LeA. Non ti resta che cominciare a curiosare!

Dove

Dove
  • Tutti
  • Imperia (33)
  • Dintorni (22)

Cosa

Cosa
  • Tutti
  • Eat & Drink (23)
  • Esperienze (15)
  • Spiagge (9)
  • Attività (8)

Cancella

Baia Salata
Perchè lo amiamo

A Borgo Prino, è lo stabilimento più vicino a Villa Lea e offre la possibilità di affittare sdraio ombrellone e cabina, anche per la singola giornata, oltre a proporre diversi servizi accessori.

Il Bar è aperto dalla mattina alla sera: a partire dalla colazione fino al drink dopo cena. Il menu del Ristorante comprende pizza, antipasti, primi, secondi, insalate e numerosi piatti di pesce. Alla sera il beach bar si anima con musica dal vivo, dj set e serate.

La spiaggia vi metterà a disposizione anche tantissime opzioni per il vostro relax, sport e divertimento tra cui scuola di surf, SUP e snorkeling, corso di yoga al tramonto, massaggi olistici e giri in barca.

Le Spiagge della Marina

Scopri di più →
Le Spiagge della Marina
Perchè lo amiamo

Su un lungo litorale di sabbia finissima, sorge la spiaggia di Borgo Marina. La maggior parte di questa è occupata da stabilimenti attrezzati e dotati di tutti i comfort, con cabine, docce fredde o calde, bar-ristorante e spesso aree giochi per i bimbi. Alcune offrono anche accesso al wi-fi gratuito. Non mancano comunque alcuni tratti di spiaggia libera.

Sono le spiagge più frequentate della città, soprattutto dai giovani e dalle famiglie, e non è raro trovarle piuttosto affollate specialmente nel weekend.

Se viaggiate con i vostri figli apprezzerete qui il mare per il suo fondale digradante: l'acqua diventa, cioè, profonda a poco a poco e si tocca per diversi metri. Situazione perfetta per i più piccoli che potranno giocare sulla riva in tutta sicurezza.

La Galeazza
Perchè lo amiamo

Libera, selvaggia, incontaminata. Se siete alla ricerca di un luogo lontano dalla folla e dagli stabilimenti balneari, questa è la spiaggia che fa per voi.

In questo tratto di litorale si trovano le spiagge più selvagge della città, tutte libere e con il mare più limpido grazie all'assenza di sabbia.

La spiaggia è di pietre e scogli, vi consigliamo quindi di portarvi delle scarpe adatte per entrare in acqua in modo più confortevole.

Il mare è subito profondo, ideale per chi è capace a nuotare e per gli appassionati di snorkeling, meno consigliato per i più piccoli o i poco esperti.

La Galeazza è tra le spiagge più amate dagli imperiesi: qui di solito regna il fai da te e molti si portano il loro "comfort" da casa con materassini, sdraio e ombrelloni personali.

Guidate oltre la Spianata Borgo Peri fino alla fine della strada, parcheggiate e avviatevi sull'Incompiuta, la passeggiata pedonale panoramica che collega Imperia alla vicina Diano Marina. Dopo pochi metri scorgerete il suggestivo scoglio della Galeazza e sarete giunti a destinazione. 

A proposito, alla fine della vostra giornata di mare, quando l'aria è un po' più fresca, vi consigliamo di godervi una bella passeggiata sull'incompiuta, godendovi il bellissimo panorama, accompagnati dal rumore delle onde che si infrangono contro gli scogli.

Koko Beach
Perchè lo amiamo

In fondo alla passeggiata della "Spianata", guardando giù, non potrete fare a meno di notare questo locale con arredamento total white e baldacchini riparati da leggere tende nella zona solarium.

Il Koko Beach è tra le spiagge più stilose di Imperia, non eccessivamente affollata e dotata di bar-ristorante aperto tutto il giorno.

Se decidete di provarlo rimanete fino all'ora dell'happy hour: potrete sorseggiare un drink con piacevoli stuzzichini da aperitivo, musica di sottofondo e il mare al tramonto ad incorniciare il tutto.

Dopo cena, poi, si trasforma in discoteca per diverse sere a settimana. Per informazioni su eventi e serate consultate la pagina facebook cliccando qui

Sogni d'Estate
Perchè lo amiamo

Vicinissimo al cento di Oneglia, questo stabilimento è ottimo per chi viaggia in famiglia: gli adulti si potranno rilassare sotto l'ombrellone, i bambini si divertiranno nella piscina con scivolo e i ragazzi avranno a disposizione un campo da Beach Volley, un tavolo da Ping Pong e giochi in scatola.

L'ampia spiaggia è di ciottoli, con lettini ben distanziati uno dall'altro. Per i bambini c'è anche un'area in sabbia con diversi giochi.

In aggiunta avrete a disposizione docce calde, collegamento Wi-Fi, un ristorante e un chiosco bar con bevande fresche, panini fatti sul momento, frutta di stagione, gelati e caramelle.

Foce Beach
Perchè lo amiamo

Questa piccola spiaggia si trova in una baia protetta dalle insenature della costa, lontana dal caos delle zone più turistiche, incastonata un una splendida cornice ai piedi del centro storico di Imperia. Vi basterà alzare lo sguardo per ammirare il Parasio e delle Logge di Santa Chiara.

Qui troverete scogli e ciottoli e potrete sistemarvi nella spiaggia libera, con la comodità del Bar a portata di mano, oppure affittare sdraio e ombrellone alla spiaggia attrezzata, per un relax più completo.

Il mare è sempre calmo e ottimo per fare snorkeling: già a pochi metri dalla riva, il fondale ospita animali e piante acquatiche.

Il Porteghetto
Perchè lo amiamo

Una spiaggia di scogli, tra le più famose di Cervo: vi incanterà grazie al suo fondale roccioso che conferisce all'acqua una limpidezza cristallina.

"Il Porteghetto" è anche il nome del bar-ristorante dalla vista mozzafiato, costruito proprio sulla scogliera che domina la spiaggia, che comprende anche una zona attrezzata con lettini, ombrelloni e una passerella per un più agevole accesso in acqua. 

Nella zona ci sono moltissimi tratti di spiaggia libera, la maggior parte di scogli e ciottoli. 

Il fondale è ideale per gli appassionati di snorkeling e subacquea.

Vi consigliamo di attrezzarvi con scarpe da scoglio, che vi serviranno soprattutto per entrare in acqua dato che, tra i tanti abitanti della fauna marina, vicino alla riva ci sono spesso dei ricci! 

Baia dei Saraceni

Scopri di più →
Baia dei Saraceni
Perchè lo amiamo

Mare azzurrissimo, sabbia fine e chiara… questa spiaggia di Varigotti, racchiusa dalle rocce a picco sul mare, vi lascerà a bocca aperta. 

Si raggiunge facilmente arrivando dalla via Aurelia e si può parcheggiare nei dintorni, vi consigliamo però di arrivare presto per essere sicuri di trovare posto. Una volta giunti a destinazione dovrete percorre un breve sentiero per raggiungere la spiaggia. È libera, ma vi è la possibilità di noleggiare sdraio e ombrellone, inoltre vi sono la doccia e un punto ristoro. Si paga una piccola quota per l’ingresso, che garantisce anche l’assistenza ai bagnanti.

La Baia dei Saraceni è l’ideale anche per i bambini, poiché presenta un fondale basso e sabbioso.

Se siete abili nuotatori da qui potete arrivare alla piccola e affascinante spiaggetta di Punta Crena, raggiungibile solo via mare e off limits per ogni imbarcazione a motore.

Balzi Rossi
Perchè lo amiamo

A Ventimiglia si trova una delle spiagge più conosciute della Riviera, famosa per il suo mare cristallino e le numerose grotte di interesse archeologico, dove sono stati scoperti reperti preistorici risalenti al Paleolitico. 

Questo tratto di mare è costituito da una prima parte rocciosa, aperta gratuitamente al pubblico, e dalla cosiddetta “Spiaggia delle Uova”, chiamata così perchè è formata da ciottoli bianchi e perfettamente levigati, con uno stabilimento balneare piccolo ed esclusivo che offre ogni tipo di servizio, un ristorante gourmet, un lounge-bar in riva al mare. Lo standard è piuttosto alto, non stupitevi se questo si riflette anche sul portafoglio!

Se programmate una giornata ai Balzi Rossi è meglio prenotare la spiaggia in anticipo, potete accedere al sito cliccando qui e scegliere anche un pacchetto di mezza giornata.

Per un programma più vario, riservate un po’ di tempo alla visita del piccolo museo preistorico fondato nel 1898, dove è possibile ammirare alcuni scheletri di animali di varie epoche e svariati oggetti ritrovati nelle caverne. 

A pochi chilometri potete visitare anche i bellissimi Giardini botanici di Villa Hanbury, un parco che si estende per 18 ettari su tutto il promontorio, ricchissimo di piante provenienti da tutto il mondo (più di 5800 specie!). Per accedere a tutti i dettagli del parco cliccate qui

Equilibrio
Perchè lo amiamo

Nella location di un antico Mulino, al nuovissimo ristorante Equilibrio vivrete un'esperienza intima e curata.

Il menu è stato pensato con l’intento di far vivere un’esperienza a livello visivo e gustativo, in cui ogni piatto vuole essere una combinazione tra sapore e stupore.

Lo Chef Jacopo Chieppa è un vulcano di idee ed ha esperienze all’interno di diverse cucine stellate tra cui quella del noto ristorante tre stelle Michelin “Mirazur”.

Avrete a disposizione due proposte di menù degustazione: ORIGINI, composto da sei portate ed EGO, otto portate che rappresentano la massima espressione della creatività dello Chef.
È inoltre possibile ordinare alla carta, ovvero estrapolare dai menù i piatti che più vi intrigano.

Siete curiosi? Sul sito web potete leggere la descrizione dei piatti dell'originalissimo menu.

Trattoria dalla Etta

Scopri di più →
Trattoria dalla Etta
Perchè lo amiamo

Per provare una cucina genuina e rigorosamente tipica ligure andate alla Trattoria dalla Etta, nel centro di Oneglia.

Qui potete trovare i piatti tipici dell'entroterra (come coniglio, cinghiale, capriolo), la buridda di stoccafisso o ancora la pasta fresca fatta in casa, come ravioli, tagliatelle, pappardelle, tagliolini, mandilii de sea (straccetti di pasta fresca) che in stagione vengono proposti con il pesto fatto al mortaio, come una volta.

I dolci sono tutti fatti in casa, uno più goloso dell'altro.

Osteria dai Pippi

Scopri di più →
Osteria dai Pippi
Perchè lo amiamo

Moderna trattoria dal fascino antico, l'osteria dai Pippi si trova nel cuore di borgo marina da oltre vent'anni ed è molto frequentata dagli imperiesi.

Il servizio è efficiente e l'accoglienza calorosa, lo chef è esperto e creativo. Gli ingredienti di mare e di terra tipici della cucina ligure vengono combinati con prodotti offerti dalle varie regioni italiane, sempre con originalità.

Il menu cambia sempre perchè dipende dall’approvvigionamento di prodotti freschi, dall’andamento delle stagioni e anche dalla ricerca continua dello chef. Il nostro consiglio è di affidarsi al personale e lasciarsi condurre in un percorso a sorpresa che non deluderà nè dal lato del cibo nè da quello dell’abbinamento con i vini.

Con le loro parole: "Non siamo stellati, non abbiamo un menu à la carte, chef Ivano ama definirsi un cuoco amatoriale. Non siamo né impostati né pettinati ... Siamo ristoratori che mettono tutto il cuore in quello che fanno, riuscendo anche a strapparti un sorriso".

Calata Cuneo
Perchè lo amiamo

Dal centro di Oneglia, camminando in direzione del mare, vi troverete sulla banchina del porto detta Calata Cuneo.

Lungo questa passeggiata si susseguono uno dopo l'altro moltissimi ristoranti per tutti i gusti e tutte le fasce di prezzo, ognuno con il suo dehor all'aperto e le sue proposte culinarie: pizzerie, ristoranti di pesce e di carne, locali per aperitivi o drink dopo cena.

Non vi resta che leggere i menu mentre passeggiate e lasciarvi ispirare!

Se vi va di fare due passi poi potete optare per il molo lungo, che vedete proprio di fronte a voi.
Godetevi la vista dal mare di Calata Cuneo, con il suo porticato, le tipiche case colorate, e in lontananza il caratteristico promontorio del Parasio a Porto Maurizio.

Mou Pasticceria
Perchè lo amiamo

Voglia di dolce? Per una colazione o una merenda un po' speciali vi consigliamo un nuovissimo bar-pasticceria nel centro di Oneglia, a pochi passi da Piazza San Giovanni.

Potrete scegliere una torta o un vassoio di pasticcini da portare via, oppure fermarvi nella piccola e accogliente area caffetteria e assaggiare le loro diverse e sfiziose monoporzioni accompagnate da un bel cappuccino.

Troverete dolci realizzati con lavorazioni moderne, dalla glassa a specchio alla glassa a velluto, ma anche i più tradizionali, come bignè, meringhe o crostate, fino alle brioche artigianali, la biscotteria e la pasticceria secca.

Gelateria Pinotto
Perchè lo amiamo

In una cittadina di mare come la nostra tutte le gelaterie artigianali offrono gelati di qualità e non rimarrete mai delusi.

Vogliamo comunque mettere in evidenza questo piccolo laboratorio al centro di Borgo Marina, che ci piace particolarmente perché offre una varietà di gusti tra creme e frutta, comprese diverse alternative vegetali.

Così potrete gustarvi un ottimo gelato anche se siete vegani o preferite evitare i latticini!

Il Negozietto del Gelato

12,5 km
Scopri di più →
Il Negozietto del Gelato
Perchè lo amiamo

All'entrata di questa gelateria troverete quasi sempre la fila, ma vale la pena aspettare qualche minuto perché il loro gelato ha un gusto speciale.

Vi consigliamo di provare anche la granita siciliana, cremosissima e con scelta tra tanti gusti!

Cogliete l'occasione per una bella passeggiata sul lungomare di San Bartolomeo al Mare, graziosa cittadina tra Imperia e Diano Marina!

Cafè Ariel
Perchè lo amiamo

Un meraviglioso angolo di giardino con vista, il Cafè Ariel sarà una piacevole tappa durante la visita del borgo medievale di Cervo.

Alla fine della salita, proprio in cima al paese, concedetevi una rilassante pausa con cappuccino e brioches, un pranzo leggero, o uno stuzzicante aperitivo godendovi una fantastica vista mare!

A Grillo
Perchè lo amiamo

Cucina moderna, essenziale e gustosa, cura dei particolari e attenta selezione degli ingredienti. Questo ristorante non vi deluderà se cercate un locale accogliente e raffinato.

La sua posizione, nel cuore del centro storico Parasio, lo rende ancora più speciale.

Gli ospiti sono particolarmente entusiasti del menù degustazione "Intrecci" con proposte dello chef Vincenzo, che ha esperienze lavorative in ristoranti di alto livello nel panorama internazionale.

Enoteca di Porta Martina

Scopri di più →
Enoteca di Porta Martina
Perchè lo amiamo

"Ogni viaggio una scoperta. Con questa filosofia ho girato il mondo, lavorando in cucine prestigiose sparse in ogni angolo del pianeta e assaggiando i vini più rari e curiosi che la natura possa offrire." E' così che si presenta Gabriele, il proprietario di questa piccola e caratteristica Enoteca ai piedi del Parasio, il centro storico di Porto Maurizio.

Nel suo locale, dall'atmosfera conviviale, potrete farvi guidare in vere e proprie degustazioni abbinate a piatti freschi con materie prime di stagione: lasciatevi consigliare da Gabriele, che sa il fatto suo!

Il Moletto Beach Bar

Scopri di più →
Il Moletto Beach Bar
Perchè lo amiamo

Il Moletto è una piccola spiaggia attrezzata in zona Marina, in una posizione molto piacevole, fuori dal caos del litorale principale e con facile accesso in acqua.

Sarà l'atmosfera rilassante della spiaggia, sarà la visuale privilegiata sul promontorio di Porto Maurizio o sarà la posizione perfetta per godere di bellissimi tramonti sul mare, amiamo questa spiaggia che, nella sua semplicità, verso sera si trasforma in un bar con un'atmosfera speciale.

Ristorazione in Barca

Scopri di più →
Ristorazione in Barca
Perchè lo amiamo

Tra i tanti locali di Calata Cuneo, la passeggiata mare di Oneglia, ce n'è uno davvero singolare: Ping One, un peschereccio ma anche un piccolo ristorante.

Con la sua cucina semplice vi farà godere tutto il sapore genuino del pesce freschissimo, cullati dalle onde del mare, in un ambiente informale e alla mano.

Nel menu troverete: antipasti realizzati con pesce e verdure di stagione, un primo a scelta tra pescato del giorno, bottarga oppure colatura di alici, l'immancabile fritto misto e una piccola selezione di dolci fatti in casa.

P.s. La barca rimarrà sempre attraccata nel porto, quindi non preoccupatevi del mare mosso!

Bistrot Isnardi
Perchè lo amiamo

Locale nuovissimo, moderno e raffinato nel pieno centro di Oneglia, in piazza San Giovanni.

Amiamo il loro aperitivo, con diversi stuzzichini e prodotti locali, ma in particolare i loro Gin & Tonic personalizzati. Fatevi consigliare dal personale e aggiungete al vostro drink note fruttate, floreali o speziate: le combinazioni possibili sono tantissime e uniche.

E se l'appetito vien mangiando fermatevi per cena: potrete gustare le eccellenze liguri in accostamenti classici o originali.

QDR Chiosco

850 m
Scopri di più →
QDR Chiosco
Perchè lo amiamo

Entrando in questo chiosco a picco sul mare con la musica alta (spesso rock) e i tavoli ricavati da bobine o tavole da surf, capirete subito di essere in un ambiente informale, vivo e giovanile.

E' uno dei locali più frequentati dai ragazzi di Imperia e si trova in zona Prino, comodissimo da raggiungere da Villa LeA.

Propone un menu con tanti tipi di hamburger di carne di qualità, ma anche alternative vegetariane, fritti e street food di vario tipo. Tra i nostri piatti preferiti ci sono le alette di pollo e le loro patate (al forno e ricche di sapori). Il cibo è gustoso e speziato, se non sopportate il piccante fatelo presente al personale!

Alle 18.00 comincia l'orario dell'aperitivo: insieme ai loro buonissimi drink vi verranno serviti degli sfiziosi stuzzichini.

Il locale è aperto fino a tardi, quindi perfetto per concludere la serata con un drink dopo cena in un'atmosfera viva e piacevole.

Ca' Sottane
Perchè lo amiamo

L'agriturismo Ca' Sottane è ideale per passare del tempo a contatto con la natura: è immerso nel verde, tra gli ulivi dell'Entroterra ligure e comprende un'azienda agricola e una fattoria didattica.

Qui si coltivano erbe aromatiche (rosmarino, timo, salvia, menta, lavanda, melissa, erba luisa…) e si allevano gli animali all’aria aperta, liberi di scorrazzare nell’orto. Riscoprirete il gusto dei prodotti appena raccolti, con verdure coltivate negli orti dell'agriturismo e carni allevate e nate nella Vallata Imperiese, in piatti della cucina ligure accostata con quella provenzale e mediterranea.

L'ambiente è semplice e genuino, chi viaggia in famiglia apprezzerà particolarmente lo spazio esterno in cui i bambini saranno liberi di giocare all'aria aperta.

La Pignatta d'Oro
Perchè lo amiamo

Avete mai cenato in una torre cinquecentesca? Pareti di pietra, soffitti a volta e luci d'atmosfera...il primo impatto con questo locale non potrà che lasciarvi a bocca aperta!

E il lato migliore è che vi basteranno 15 minuti di auto da Villa LeA per trovarvi immersi nella storia, in un'atmosfera così suggestiva.

Il ristorante serve cucina ligure rivisitata e colpisce per la cortesia del personale, potrete inoltre scegliere tra una minuziosa ed accurata selezione dei vini, con etichette esclusivamente del Ponente Ligure.

Censin Da Bea
Perchè lo amiamo

Cucina locale e casalinga, prodotti genuini e di stagione, locali ricavati in un antico Frantoio settecentesco situato in un piccolo paesino dell'entroterra: Censin da Bea è il ristorante tipico ligure per eccellenza!

Tra le sale del ristorante potere ancora riconoscere gli ambienti del frantoio, con le pile azionate dall’azione idrica, i torchi e il canale che va nelle vasche di lavatura.

Vi consigliamo di arrivare affamati, perchè la proposta del ristorante è un menu’ degustazione composto da circa 7/8 antipasti, 2 primi, 2/3 secondi, dolci, zuccherini, caffè, limoncino, acqua e vino, tutto a un prezzo fisso davvero interessante.

Non lontano dal ristorante, a pochi metri dal centro del paese, ci sono degli splendidi laghetti: un fresco, riparato e nascosto angolino dove godersi ombra e acqua limpida a pieno contatto con la natura.

Il Pescematto
Perchè lo amiamo

La trattoria del mare "il Pescematto" è un ristorante di pesce sulla passeggiata lungomare di Borgo Prino, comodissimo da raggiungere da Villa LeA.

Lo stile è informale e alla mano, gli ingredienti sono freschi e di qualità, i prezzi moderati per essere un ristorante di pesce.

Tra i nostri piatti preferiti vi consigliamo sicuramente il Fritto Misto e le Linguine della Regina, pasta con un ricco condimento ai frutti di mare e una leggera gratinatura.

Kilo Pinseria

Scopri di più →
Kilo Pinseria
Perchè lo amiamo

Impasto croccante e leggero, ingredienti selezionati, menu originale e pieno di proposte sfiziose... lo diciamo senza mezzi termini: Kilo è il nostro preferito!

Qui non mangerete la solita pizza e non è un caso, il proprietario del locale infatti è uno chef di alto livello che ha avuto esperienza nei ristoranti più prestigiosi della Riviera.

Un consiglio? Non saltate il dolce, vale davvero la pena concedersi una coccola a fine pasto.

Sarri
Perchè lo amiamo

Se volete trattarvi bene senza allontanarvi troppo da Villa LeA scegliete Sarri, ristorante stellato Michelin.

Vi piace farvi sorprendere? Allora scegliete il menu "Lasciatemi fare", con sei portate selezionate dallo chef. Potrete contare su prodotti pregiati e ingredienti freschi km 0.

Oasi La Pizza
Perchè lo amiamo

Nel cuore di Borgo Marina, posizione perfetta per una bella passeggiata sul molo dopo cena.

La particolarità del menù è il "giropizza": ordinate da bere e per il resto della serata vi verranno proposte, una dopo l'altra, pizze o piatti di pasta da condividere con il resto del tavolo. Se una proposta non vi attira potete sempre saltare il giro e aspettare la prossima.

Con questa formula assaggerete tante ricette diverse, la soluzione perfetta per chi è sempre indeciso su cosa ordinare!

Da U titti
Perchè lo amiamo

Questo ristorante è a Lingueglietta, uno dei tanti piccoli meravigliosi borghi del nostro entroterra. Richiede una ventina di minuti di strada, ma ne vale la pena: se saprete andare oltre il lungomare e vivere l'atmosfera autentica dei paesini lontani dal solito turismo, allora apprezzerete fino in fondo la nostra terra.

Prenotate un tavolo in terrazza, rilassatevi, godetevi una splendida vista e lasciatevi stupire dagli accostamenti inusuali, a volte coraggiosi ma sempre azzeccati del creativo chef di U Titti.

La Gassa D'Amante

Scopri di più →
La Gassa D'Amante
Perchè lo amiamo

Bellissimo ristorante sul mare, se prenotate con un po' di anticipo potete accaparrarvi un tavolo sulla spiaggia e gustare una cena di classe con i piedi nella sabbie e le onde come colonna sonora.

La cucina è unica e innovativa, una fusione di gusti e spunti da tradizioni differenti, dalla cucina mediterranea a quella giapponese, dalla carne al pesce o alle proposte vegetariane. I dolci poi sono il fiore all'occhiello del menu, da godersi fino all'ultimo cucchiaino.

Noleggio ed escursioni in barca

Scopri di più →
Noleggio ed escursioni in barca
Perchè lo amiamo

Se ogni volta che vedete una barchetta in lontananza sognate di essere a bordo a godervi momenti di completo relax e divertimento è arrivato il momento di realizzare il vostro desiderio!

Alla Marina degli Aregai (Santo Stefano al Mare) potete noleggiare una barca per qualche ora anche senza una patente nautica, e scoprire l’arcipelago della Liguria di Ponente e della Costa Azzurra, con le sue incantevoli isole, le stupende baie e le sue acque cristalline, che qui assumono tutte le sfumature dell’azzurro più intenso e del verde smeraldo.

In questi luoghi passerete una giornata indimenticabile e potrete ammirare le città della costa ligure da un punto di vista unico.

Avrete la possibilità di scegliere tra diverse imbarcazioni (motorizzazioni più grandi se avete la patente Nautica), equipaggiate e confortevoli.

La durata potrà essere da 1 ora a una intera giornata e avrete sempre la possibilità, se preferite, di avere a bordo con voi uno Skipper professionista.

Grotte di Toirano

Scopri di più →
Grotte di Toirano
Perchè lo amiamo

Se vi è venuta voglia di passare una giornata un po' diversa, una visita a Toirano può essere un'idea per unire cultura, natura e storia, anzi preistoria!

A poco più di 30 minuti di autostrada da Imperia troverete un sito archeologico noto a livello mondiale, tra i più grandi visitabili in Europa.

Con una visita guidata di circa 70 minuti verrete accompagnati tra le eccezionali tracce del passaggio di un piccolo gruppo di homo sapiens, che ha esplorato la grotta circa 14.000 anni fa, alla fine del Paleolitico Superiore, e attraverso un importante giacimento di ossa di orsi delle caverne.

Per non parlare dei bellissimi cristalli e le stalattiti spettacolari che fanno da scenografia al percorso: 1300 metri sotterranei di pura meraviglia.

La prenotazione è obbligatoria, chiamate il numero +39 0182 98062 per tutti i dettagli.

A pochi chilometri da Toirano si possono visitare anche le più piccole e meno conosciute grotte di Borgio Verezzi. Attraverso un percorso di 800 metri, vi stupiranno per la magnifica diversità di colori dovuta alla presenza di svariati minerali.

Grazie ad una gita di un giorno potrete così visitare le magnifiche grotte che caratterizzano questa parte della Liguria, unendole sia con una visita ai caratteristici borghi medievali di Noli, Verezzi, Finalborgo o Toirano stesso, che ha ricevuto il marchio di qualità turistico ambientale bandiera arancione dal Touring Club Italiano.
Potete anche intervallare con un bagno in una delle più belle spiaggie della zona, la meravigliosa Baia dei Saraceni.

Duomo di Porto Maurizio

Scopri di più →
Duomo di Porto Maurizio
Perchè lo amiamo

Tra le tante chiese e santuari che troverete a Imperia e nei dintorni il Duomo di Porto Maurizio, o meglio la Basilica di San Maurizio e Compagni Martiri, merita sicuramente una menzione particolare.

Si, è proprio quella che svetta sulla punta del promontorio in tutte le tipiche foto di Imperia ripresa dall'alto, impossibile non notarla. Iniziate da qui la vostra visita al centro storico del Parasio.

Trovandovi in piazza, ai piedi della cattedrale in tutta la sua imponenza, non faticherete a credere che sia la chiesa più grande di tutta la Liguria. Le linee nette e pulite dello stile neoclassico si sposano bene con lo sfarzo delle decorazioni. Camminando all'interno con lo sguardo rivolto verso l'alto, vi ritroverete a chiedervi increduli come abbiano fatto a decorare tutte quelle volte e quelle cupole altissime.

Una piccola curiosità? La basilica fu costruita a cavallo tra il 1700 e il 1800 con la volontà di condurre Porto Maurizio al livello della vicina Oneglia, che aveva già rinnovato la sua chiesa principale.
Doveva essere nello stile neoclassico più aggiornato e seguire canoni di sfarzo e maestosità, a testimonianza delle ricchezze della Repubblica marinara di Genova e di Porto Maurizio.
Insomma la chiesa si può considerare, se vogliamo, una testimonianza dell'eterna rivalità tra le due città più tardi unificate in Imperia: una "gara" che ancora oggi sopravvive in toni scherzosi tra noi imperiesi.

Esperienze in barca

Scopri di più →
Esperienze in barca
Perchè lo amiamo

Per vivere il mare in tutto il suo fascino, perchè non programmare una bella gita in barca? 

Potrete scegliere tra una gita pomeridiana, compresa una sosta per un tuffo e qualche ora di relax cullati dalle onde, oppure un aperitivo al tramonto, quando il mare e la costa regalano i loro colori più belli. O ancora giochi acquatici e avvistamento di delfini

La partenza è dal porto di San Lorenzo al mare (a pochi minuti da Villa LeA) e la barca sarà in esclusiva per voi, prenotabile da un minimo di 2 a un massimo di 6 persone.

Cliccando qui potete visualizzare la brochure con tutti i dettagli

Giardini Hanbury

Scopri di più →
Giardini Hanbury
Perchè lo amiamo

Siamo a Ventimiglia, nel 1867. Thomas Hanbury, un commerciante inglese di spezie, tè e seta, acquista un podere con un antico palazzo ormai in rovina e, grazie a una grande passione naturalistica e alla collaborazione dei migliori botanici, agronomi e paesaggisti dell’epoca, lo trasforma in un meraviglioso giardino botanico, che diventarà tra i più famosi al mondo.

Il parco ancora oggi si estende per ben 18 ettari su tutto il promontorio di Capo Mortola, e non trova eguali in Europa sia dal punto di vista botanico, con le 5800 specie di piante ornamentali, officinali e da frutto, che da quello paesaggistico, grazie all’armonia tra edifici, elementi ornamentali e terrazzamenti coltivati.

Per accedere a tutti i dettagli e alle informazioni per le visite cliccate qui

Apricale
Perchè lo amiamo

Conclusa la visita di Dolceacqua rimettetevi in macchina e continuate a salire: presto noterete Apricale, che compare sulla strada in uno scorcio suggestivo, quasi fiabesco, con le Alpi Marittime che fanno da sfondo a un paesino interamente in pietra arroccato su una ripida collina sempre baciata dal sole.
Il cuore pulsante della vita del borgo è la splendida piazza centrale, con la fontana di origine gotica e i sedili in pietra, attorniata da un'agglomerato di case, vicoli, scalinate, contrafforti, sottopassi e orti che rimandano a una vita d’altri tempi.

Questo vivace paesino ha un fitto calendario annuale di mostre, eventi culturali e feste paesane, che trovate sempre aggiornato cliccando su questo link.

Percorrendo i carrugi del paese scoprirete tanti piccoli negozi di alimentari e prodotti tipici, tra le gustose specialità gastronomiche locali da provare un must è la pansarola: un dolce tipico simile a frittelle da immergere nello zabaione caldo.

Eat & Drink ad Apricale:

Ristorante da Bacì

Ristorante Apricale da Delio

Bussana Vecchia

Scopri di più →
Bussana Vecchia
Perchè lo amiamo

Dal fascino impareggiabile, Bussana Vecchia è anche chiamata Il Borgo degli Artisti, per la sua storia unica.

Dopo un violento terremoto che, nel 1887, distrusse gran parte della località, gli abitanti dell'epoca abbandonarono le loro case, e il borgo rimase inabitato e dimenticato per moltissimi anni.

Camminando per le stradine del paese, si ha l'impressione di essere in un luogo quasi irreale: si scorgono angoli in cui la natura ha preso il sopravvento, con edifici ricoperti da piante rampicanti, antiche case in sasso, ruderi recuperati ma mai snaturati.

Nel mezzo di tutto ciò è facile poi imbattersi in tocchi artistici, dipinti, murales, sedie colorate appese al muro, trasformate in fioriere o statue incastonate nella cinta muraria.
Si, perchè alla fine degli anni '50 una comunità di artisti si è insediata nel Borgo e lo ha ricostruito poco a poco usando le tegole, le pietre e i mattoni recuperati dalle macerie e aggiungendo un tocco di originalità.

Trascorrete un po' di tempo tra i negozi degli artisti e le botteghe degli artigiani, ci sono anche diversi ristorantini e caffetterie per rilassarvi. Riprendete poi la visita dei principali punti di interesse del borgo, come il giardino tra i ruderi, un labirinto di piante e fiori che si sviluppa tra le antiche rovine o la Chiesa di Sant'Egidio, con i suoi resti a cielo aperto.

Un'esperienza che non potete assolutamente perdervi, in un luogo davvero unico.

Eat & Drink a Bussana Vecchia

Osteria degli Artisti

Cervo
Perchè lo amiamo

Un'intreccio di case colorate che si arrampica su una collina a ridosso di un mare cristallino, circondato dal verde delle colline, con testimonianze artistiche e storiche a partire dall'epoca romana, perfettamente amalgamate in un centro tutt'oggi abitato.

Non vi sarà difficile intuire perché Cervo sia stato incluso tra i Borghi più belli d'Italia.

Potrete iniziare la vostra visita dalla cima o dalla base della collina, in entrambi i casi vi addentrerete subito nel centro storico medievale, rimasto inalterato da secoli e praticabile solo a piedi.

Percorrendo le strette viuzze del paesino arriverete in un'ampia piazza, quella della Chiesa di San Giovanni Battista, con la sua singolare facciata concava che riprende i colori del mare e un panorama spettacolare.

Salendo ancora incontrerete il Castello dei Clavesana, del XVII secolo, conservato in ottime condizioni. Ora è sede del Museo Etnografico e di mostre d'arte durante il periodo estivo.

Ma Cervo è un anche Borgo attuale e pieno di vita. Ci sono numerosi bar o piccoli negozi e botteghe di artigiani, che vendono i loro prodotti realizzati a mano, come "la Boutique del Cuoio" proprio sotto la Piazza della chiesa di San Giovanni.

Fermatevi a cenare in uno dei tanti ristorantini del paese, dopo mangiato troverete i negozi aperti e un'atmosfera perfetta per godervi una passeggiata serale.

Spesso vengono inoltre organizzati diversi eventi e Festival, che acquistano un fascino tutto particolare in una cornice così meravigliosa.

Eat & Drink a Cervo

Ristorante Serafino

Ristorante Bar San Giorgio

Cafè Ariel - Giardino con vista

Sanremo
Perchè lo amiamo

Sanremo è, da anni, una delle città più turistiche della riviera di ponente.

E’ famosa per i suoi fiori e per il Festival della canzone italiana che prende il nome proprio dalla città ed è seguito da milioni di telespettatori da più di 60 edizioni. L’ariston, il teatro dove si svolge lo spettacolo, è aperto durante tutto l’anno come cinema, in caso voleste curiosare!

Sanremo è la scelta giusta se avete voglia di shopping: le vie pedonali del centro sono un susseguirsi di negozi e boutique rinomate del Made in Italy. Per gli amanti delle firme, fuori dal centro, in zona Valle Armea è stato recentemente aperto “The Mall” un centro commerciale dedicato ai monomarca di grandi stilisti.

All’offerta si unisce il Casinò, il grazioso centro storico ed alcuni edifici di pregio, come la bellissima Chiesa Russa Ortodossa, una preziosa eredità dell’Ottocento, quando Sanremo era luogo di villeggiatura per la nobiltà europea.

Un ultimo consiglio: per parcheggiare la macchina vi conviene seguire le indicazioni per il porto, con un po’ di fortuna lì potrete trovare anche qualche posteggio gratuito.


Un’altra bella idea per evitare lo stress del traffico è arrivare in bicicletta: la pista ciclabile della Riviera dei fiori attraversa la città ed è una soluzione comodissima oltre che piacevole. Potete lasciare la macchina a San Lorenzo o a Riva Ligure, affittare una bicicletta in uno dei punti noleggio che incontrate sulla pista e godervi una bella pedalata panoramica!

Eat & Drink a Sanremo

Bar Ristorante Mille806

Ipazia - Cibi e libri

Osteria del Marinaio

Costa Azzurra

63 km
Scopri di più →
Costa Azzurra
Perchè lo amiamo

Dopo aver esplorato le possibilità che Imperia e i suoi dintorni vi offre, perchè non approfittare della vicinanza con la Francia?

Le più belle città della Costa Azzurra, come Mentone, Nizza e Cannes sono a circa un’ora di autostrada, ma tra queste la destinazione che più affascina rimane il Principato di Monaco.

Famosa per la sua offerta di lusso e divertimento, che attira star e nobili da tutto il mondo, Monaco propone un'esperienza di visita unica!

Nel suo quartiere di Montecarlo potrete rifarvi gli occhi tra edifici lussuosissimi, boutique d'alta moda, hotel da mille e una notte e auto di lusso ovunque. Una delle principali attrazioni turistiche del quartiere è senza dubbio il suo celebre casinò, a cui il Principato di Monaco deve gran parte della sua incredibile notorietà.

Vi consigliamo di visitare anche la città vecchia, Le Rocher: passeggiando per le vie del centro storico del Principato vi troverete di fronte al Palazzo del Principe, dove visse anche Grace Kelly. Qui potrete assistere al cambio della guardia, che si svolge ogni giorno alle 11.55 precise.

Se preferite i piccoli centri storici alle grandi città includete nel vostro giro in Francia anche il piccolo ma pittoresco villaggio di Eze: dalla sua collina potrete ammirare i bellissimi panorami della Riviera Francese, passeggiare attraverso il giardino esotico, annesso alle rovine del castello e visitare la fabbrica-laboratorio di profumi Fragonard.

 

Villa Grock

6,5 km
Scopri di più →
Villa Grock
Perchè lo amiamo

Villa Grock, fu l’eccentrica dimora del più grande clown del ‘900: Adrien Wettach, in arte Grock.

La casa e i giardini hanno uno stile davvero unico e sorprendente, d'altronde sono il riflesso della personalità dell'artista, che ha seguito gran parte del progetto in prima persona: moltissimi dettagli rimandano al mondo del circo e l'effetto generale ha qualcosa di fiabesco.

La casa, con le sue scalinate imponenti è circondata da una bellissimo parco, con palme, magnolie, olivi e la vegetazione tipica dei giardini storici della Riviera.

La villa è visitabile internamente e ospita il Museo del Clown, dedicato al mondo di Grock, della sua arte e della clownerie. Oggetti originali e dettagli biografici vi accompagneranno in una visita tutt'altro che ordinaria!

Villa Grock e il suo parco sono temporaneamente chiusi per lavori di riqualificazione.

Visitate il sito ufficiale per maggiori informazioni sulle aperture: Museo del Clown - Villa Grock | Sito ufficiale di Villa Grock e del Museo del Clown

Avvistamento Cetacei

2,5 km
Scopri di più →
Avvistamento Cetacei
Perchè lo amiamo

Pochi sanno che il Mar Ligure, ha un'elevata profondità ed altre caratteristiche che lo rendono meta di moltissime specie di mammiferi marini e che, proprio al largo delle coste liguri, si trova il cosiddetto Santuario dei Cetacei.

Per questo una delle esperienze che vi consigliamo di non perdere è l'attività di Whale Watching: l'osservazione di balene e delfini nel loro ambiente naturale.

L’escursione in barca parte dal Porto di Borgo Marina e dura circa 4 ore, sotto la guida di un team preparato che vi accompagnerà durante il percorso fornendo interessanti informazioni e sarà a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda o curiosità.

Preparatevi ad aguzzare la vista in cerca di pinne, dorsi e soffi, sarà un'esperienza entusiasmante per adulti e bambini!

Whale watching partenze - Golfo Paradiso

Museo Dell'Olivo
Perchè lo amiamo

Qui storia e modernità si intrecciano in un percorso che vi condurrà attraverso piante di olivo millenarie, reperti archeologici fin dal V secolo a.c. e processi produttivi moderni utilizzati nel frantoio per la produzione dell’olio.

Se cercate un’esperienza che unisca storia, tradizione locale e gusto il Museo dell’Olivo è quello che fa per voi.

Annesso al museo c’è anche un Emporio, per concludere la visita degustando i prodotti derivati dall’oliva taggiasca: la regina della cucina delle nostre parti.

Il Parasio
Perchè lo amiamo

Il centro storico di Porto Maurizio si sviluppa in altezza, su un caratteristico promontorio che domina Imperia e si affaccia sul mare.

Parcheggiate la macchina in Piazza del Duomo (potete anche arrivare con il minibus turistico che parte da Borgo Marina) e visitate la “Basilica di San Maurizio e Compagni Martiri” la chiesa più grande di tutta la Liguria, di stile neoclassico, costruita a cavallo tra il 1700 e il 1800.

Imboccate la salita seguendo il percorso “Gira Parasio“ indicato dai cartelli disseminati per le vie del borgo medievale. Il quartiere è quasi completamente pedonale, vi sembrerà di perdervi nell’intreccio dei carùggi, i vicoli che intrecciano la strada principale. A ogni angolo troverete qualcosa da ammirare: chiese, palazzi storici, scorci inimitabili sul mare e sulla vallata. A proposito, non potete perdervi le Logge di Santa Chiara: la passeggiata lungo il porticato, tra quegli archi, con una vista mare mozzafiato è davvero impagabile.
Fate in modo di trovarvi lì all’ora del tramonto, per foto stupende in uno scenario davvero romantico.
Vai alla brocure "il Gira Parasio"

Dolceacqua
Perchè lo amiamo

Dolceacqua da decenni incanta i suoi visitatori ed è riuscita a far innamorare niente meno che Claude Monet, che l'ha resa famosa con i suoi dipinti.

Visitate la parte vecchia del paese tra i caratteristici “carugi” alla scoperta di botteghe, artisti, cantine, l'Enoteca Regionale con il famoso vino DOP Rossese di Dolceacqua, su fino al Castello dei Doria. Vi consigliamo anche le camminate panoramiche lungo antiche mulattiere sulle colline che sovrastano l’abitato, lungo cui ci sono santuari e chiese antichissime. 

Esiste un'app gratuita che potete scaricare a questo link, con una guida multimediale interattiva che, grazie al gps del vostro telefono, vi guiderà lungo la visita proponendovi i percorsi migliori e fornendovi tante informazioni e curiosità.

A pochi chilometri di distanza, c’è un’altro splendido borgo: Apricale.
Il nostro consiglio  è di visitare entrambi i borghi lo stesso giorno, magari alla fine di una mattinata alla meravigliosa spiaggia dei Balzi Rossi nella vicina Ventimiglia.

Eat & Drink a Dolceacqua

Ristorante Casa e Bottega

Ristorante A Viassa

Trekking a San Romolo

Scopri di più →
Trekking a San Romolo
Perchè lo amiamo

Le montagne con la più incredibile vista mare sono quelle di San Romolo, paese a 800 mt di altitudine non lontano da Sanremo.

Se siete appassionati di trekking e amate camminare in montagna, o volete scappare per un giorno dal caldo estivo, questi sentieri sono sfidanti al punto giusto e potete raggiungerli in meno di un'ora da Villa LeA!

Dirigetevi verso Sanremo e immettetevi sull'Aurelia bis, una deviazione vi porterà sulla strada di tornanti che sale verso la montagna e presto arriverete al Prato di San Romolo, un'area spaziosa e perfetta per un pic-nic all'aria aperta.

Questo è il punto di partenza di diversi sentieri da percorrere a piedi o in mountain bike, parte del Parco Naturale San Romolo, un'area protetta di 700 ettari di boschi di castagno e macchia mediterranea.

Se siete abbastanza allenati vi consigliamo di intraprendere i sentieri che salgono al Monte Caggio o al Monte Bignone, sono piuttosto impegnativi (le scarpe da trekking sono indispensabili), ma ne vale davvero la pena. La vista aperta sulle montagne e sul mare è impagabile: se sarete lì in una bella giornata potrete godervi un po' di meritato riposo ammirando i giochi di luce del sole sul mare aperto, se invece sulla costa il cielo è coperto può capitarvi uno spettacolo ancora più affascinante: ritrovarvi al di sopra di una distesa bianca e soffice di nuvole!

Parco avventura

Scopri di più →
Parco avventura
Perchè lo amiamo

In meno di un’ora in macchina potrete ritrovarvi a Mendatica, immersi nel verde delle Alpi Liguri, ammirando il panorama dalla cima di un albero!

Se avete voglia di una giornata all’insegna dello sport, del divertimento e della natura, qui troverete quello che cercate.  

Il parco avventura di Mendatica offre il brivido dell’avventura in tutta sicurezza: ponti e passerelle, reti, tunnel e ostacoli di ogni tipo sospesi da 1 a 12 metri di altezza sono il mix per un divertimento assicurato, che in più consente di mettere alla prova la propria agilità all’insegna della natura e dello spirito di esplorazione.

Il Parco Avventura di Mendatica si compone di sei diversi percorsi divisi per grado di difficoltà: dal più semplice, adatto anche ai bambini dai 3 anni in su, ai più complicati, sfidanti e divertenti anche per i più atletici e sportivi.

Il Parco "Le Canalette" non è solamente Parco Avventura, ma anche parco giochi per bambini compreso campo da calcetto, pallavolo e tennis, campo da bocce, pista di pattinaggio, mini-zoo, area barbecue attrezzato e chiosco. In tutta l'area è presente il Wi-fi gratuito.

Per orari di apertura e informazioni specifiche collegatevi qui alla pagina facebook del parco.

Pista Ciclabile
Perchè lo amiamo

Un percorso di più di 25 km lungo il mare, riservato a ciclisti e pedoni: la pista ciclabile che collega Imperia a Ospedaletti è perfetta per un po' di attività all'aria aperta e sicura anche per i bambini.

La pista collega Imperia (Borgo Prino) a San Lorenzo, questo vuol dire che l'accesso alla pista è vicinissimo a Villa Lea! Vi basterà scendere fino alla via principale e imboccare la strada che costeggia il campo di atletica leggera, scendendo da Via Rappis ve la troverete proprio di fronte! In pochi minuti a piedi, seguendo sempre la direzione del mare, raggiungerete presto la ciclabile, che costeggia la passeggiata di Borgo Prino. Nelle vicinanze c'è la possibilità di noleggiare biciclette anche elettriche e risciò. Non vi resterà che godervi una bellissima pedalata, corsa o passeggiata vista mare e circondati dalla vegetazione mediterranea.

Cliccando qui potete scaricare la mappa del percorso, con varie tappe e deviazioni suggerite, se vi va di approfittarne per visitare il territorio circostante.

Alternate una pedalata con una sosta in uno dei tanti punti ristoro o un tuffo in qualche caletta ad Aregai, uscite dalla pista a Bussana per una visita al pittoresco borgo diroccato di Bussana Vecchia, e concludete la giornata a Sanremo per un giro di shopping.

Oppure partite a piedi, uscite dalla pista per una piccola escursione di trekking sul sentiero collinare che porta a Cipressa e alla sua antica torre saracena cinquecentesca da cui si gode un panorama mozzafiato, rientrate sulla pista e noleggiate una bici e proseguire fino a Ospedaletti attraversando la galleria dedicata alla Milano – Sanremo.

Le possibilità sono moltissime e tutte interessanti, se cercate maggiori informazioni per programmare una gita giornaliera sulla ciclabile e nei dintorni cliccate qui per le tappe attraversate dalla pista o qui per gli itinerari suggeriti: ogni immagine vi porterà a una diversa esperienza!

Il Sentiero del Pellegrino

Scopri di più →
Il Sentiero del Pellegrino
Perchè lo amiamo

Partendo da Varigotti arriverete a Noli passando dalla cima di una catena rocciosa a picco sul mare, la visuale da lassù è unica e lungo il percorso godrete dei panorami più belli di tutto il Ponente Ligure.

L'attrazione principale della camminata è la Grotta dei Briganti detta anche Antro dei Falsari, uno spettacolare atrio generato dalla lenta erosione del mare milioni di anni fa, come una finestra che fa da cornice al mare turchese.

Potrete "calarvi" in un apertura nella roccia, per entrare nella grotta e concedervi una meritata pausa ammirando l'orizzonte e scattando foto memorabili.

Riprendete la dolce discesa che porta fino a Noli. In un attimo sarete in spiaggia e potrete godervi un bel bagno rigenerante! Il centro di Noli merita una visita, ed è ricco di bar e ristoranti.

Per tornare a Varigotti prendete l'autobus n. 40, che passa ogni mezz'ora circa e concludete lì la vostra giornata: Varigotti è un borgo davvero grazioso, con le sue case colorate sul lungomare e una delle spiagge più famose della zona: la bellissima Baia dei Saraceni.

L'escursione è accessibile a tutti, ma adatta a persone abbastanza allenate o comunque abituate a camminare. Il primo tratto è in salita per diversi metri, ma non fatevi scoraggiare: la seconda metà è tutta in discesa! Il percorso è ben segnalato con cartelli e segnali ad ogni bivio, potete trovare una descrizione dettagliata cliccando qui.

Alcuni importanti consigli pratici: indossate rigorosamente scarpe da ginnastica, portatevi il costume, cercate di evitare le ore più calde o giornate particolarmente afose, viaggiate leggeri ma non dimenticate una bella scorta di acqua (non ci sono fontane lungo la strada)!

Il modo migliore per godersi questa gita è dedicarle tutta la giornata. La passeggiata sul sentiero del pellegrino dura circa 3 ore e mezza / 4 ore. (6,3 km circa).
Partendo di prima mattina potrete arrivare a Noli in tempo per il pranzo e dedicare il pomeriggio al relax in spiaggia e alla visita dei due centri città.

Monte Calvario
Perchè lo amiamo

La passeggiata che sale al Monte Calvario è breve e adatta a tutti: porta a uno dei panorami più suggestivi della città, un santuario del 1690 e un piccolo museo.


A fianco alla chiesa di Borgo Prino (San Benedetto Revelli) inizia una tipica crêuza de ma, una delle tante stradine liguri tra costa e collina. In particolare questa è un’antica mulattiera in pietra e ciottoli, facile da percorrere, anche se in salita, e adatta ai bambini.

Arrivati in cima troverete un grande prato contornato da cipressi e un panorama mozzafiato: la vista aperta sul mare, la collina del Parasio vista dall’alto, le valli con i loro secolari ulivi e la cima del Monte Faudo.

Gli amanti della cultura apprezzeranno sicuramente il Santuario di Santa Croce che domina la piazza, risalente al 1690. Accanto c’è anche un piccolo museo, dove sono conservati paramenti, arredi sacri usati nelle processioni e catene di ferro, portate in voto al santuario dai marinai fatti prigionieri durante le incursioni dei pirati e liberati grazie ai confratelli del convento annesso al santuario. Tra le altre opere esposte, una scultura medievale in pietra della Madonna col Bambino e alcune parti di un’acquasantiera che si dice fosse stata sezionata e sepolta nel giardino per salvarla dai saccheggi delle truppe napoleoniche.
Potete trovare orari di apertura e informazioni più dettagliate cliccando qui.

Passeggiata Degli Innamorati

Scopri di più →
Passeggiata Degli Innamorati
Perchè lo amiamo

Quando sarete lì, pochi metri sopra gli scogli, a strapiombo sul mare cristallino, camminando con calma e magari gustando un gelato artigianale, capirete perché noi imperiesi chiamiamo la via pedonale che collega Borgo Marina e Borgo Foce “La Passeggiata degli Innamorati” e non abbiamo neanche idea del suo vero nome!

E’ un percorso molto breve, di circa 10 minuti, ma è speciale nella sua semplicità. Di giorno, se il mare è calmo, l’acqua è così limpida che affacciandovi vedrete perfettamente il fondale, per non parlare dell’atmosfera che si crea la sera, con le luci del porto e il riflesso della luna sull’orizzonte…

Parco urbano
Perchè lo amiamo

In pieno centro città e recentemente rinnovato, il Parco Urbano è un’area verde di quasi 50 mila metri quadri che costeggia il mare.

Avete voglia di un po’ di semplice relax all’area aperta? Qui troverete un percorso in piano per una passeggiata adatta davvero a tutti, affiancato da un anello di pista ciclabile di circa 1,5 Km e, per chi ha voglia di un po’ di sport, un “percorso salute” formato da 10 stazioni con proposte di esercizi per grandi e piccoli, alcune con attrezzi specifici realizzati in legno.

Il parco comprende anche un parco giochi per bambini, punti ristoro e servizio di noleggio bici.

Se volete fare una passeggiata o una pedalata più lunga in direzione ponente potete raggiungere Borgo Marina, attraversare il porto e arrivare alla suggestiva “Passeggiata degli Innamorati” a picco sul mare, fino al pittoresco Borgo Foce.

Dirigendovi al lato opposto, verso il centro di Oneglia, percorrete Calata Cuneo, banchina del porto commerciale con a ridosso una splendida cornice di case e portici d’epoca, cui segue l’ampio Lungomare di Borgo Peri. Anche qui una deviazione sulla cima del molo lungo merita per la splendida vista sul porto e sul promontorio di Porto Maurizio.

Sentiero "11 Antiche Vie"

Scopri di più →
Sentiero "11 Antiche Vie"
Perchè lo amiamo

Il sentiero trekking "11 Antiche Vie” ripercorre sentieri e antiche mulattiere, alla scoperta degli gli 11 ex comuni che, uniti nel 1923, hanno dato vita a Imperia.

L’itinerario parte dalla Basilica di Oneglia, da qui sarete guidati da cartellonistica e segnavia bianco e rosso attraverso strade sterrate, sentieri, alcuni tratti in asfalto, ma anche uliveti, boschetti e prati.

Un'occasione perfetta per passare del tempo immersi nella natura e fare attività fisica,  riscoprendo la storia dei nostri Antichi Borghi e godendo di fantastici panorami.

Il percorso è lungo complessivamente 38 chilometri e il tracciato GPS è scaricabile qui. Potete anche percorrere solo alcune delle 11 tappe previste e, se la stanchezza vi prende all'improvviso, tutti i borghi sono serviti dai mezzi pubblici e pullman di linea.

Villa LeA, Via Lorenzo Rappis 7, 18100 Imperia IM | info@villa-lea.com
crosscheckmark-circlefunnel